The Fidelio Incident

La vera sfida, in questo caso, sta nel recensire un gioco di cui non si può dire quasi nulla in termini di contesto narrativo. The Fidelio Incident parte da una premessa che non ha nulla a che fare con lo sviluppo della trama. In apparenza, perché alla fine tutti i tasselli si incastrano alla perfezione […]

Read More

Acaratus

Nella mia carriera da videogiocatore, di strategici ne ho visti tantissimi, giocati tanti, apprezzati molti. Uno dei ricordi più preziosi della mia infanzia ( e pre adolescenza) è legato proprio a questo genere, quando tutti i miei amici erano legati alle console e ai platform, io passavo le mie giornate su Heroes of Might and […]

Read More

Fridai the 13th

Dead by Daylight aveva tentato di raggruppare alcuni personaggi iconici degli slasher più in voga degli anni ’80 e ’90 in un gioco in multiplayer asimettrico, ma senza poter disporre delle licenze ufficiali. Il risultato, nonostante fosse buono ma non ammirevole, ha comunque convinto la community. Ormai giunto alla soglia dei due milioni di copie […]

Read More

Black the Fall

La strada fu aperta nel 1991 da Another World di Éric Chahi, titolo che rielaborava in chiave filosofica il lavoro fatto da un riluttante Jordan Mechner (voleva fare lo sceneggiatore cinematografico, non il game designer) con le animazioni del capolavoro Prince of Persia. Niente più dungeon orientali da esplorare, ma un’avventura action organica capace di […]

Read More

Formula Fusion

Qualche anno fa il genere dei racing game a gravità zero, da sempre caratterizzato da velocità estreme, piste tortuose e armi energetiche, sembrava destinato ad un lento ma inesorabile oblio. F-Zero aveva fatto il suo tempo (benché i moltissimi fan continuino a chiedere a gran voce a Nintendo un nuovo episodio), Wipeout era ormai diventata […]

Read More

Beat Cop

Beat Cop è un gioco che ci insegna quanto la vita del poliziotto di quartiere può essere tosta, soprattutto se la zona che devi gestire è un pezzo di terra in cui Mafia e gang del ghetto si fanno la guerra, se i piccoli criminali rendono la vita dura ai commercianti, la gente è incivile, […]

Read More

Bombshell

Brutta storia. Bombshell m’è stato simpatico fin da subito; ero contentissimo del ritorno di 3D Realms – in veste di publisher per Interceptor Entertainment, come nel remake di Rise of the Triad – e in fin dei conti mi piaceva anche l’idea del tipo di prodotto, un topdown shooter, dunque non un FPS di quelli […]

Read More

Rogue Trooper Redux

Rogue Trooper Redux è una riedizione accettabile per un gioco che non ha sfondato undici anni fa, e che realisticamente non può farcela oggi. Il valore storico è andato perduto nel tempo, come lacrime nella pioggia prosciugate da molti altri titoli che hanno fatto la stessa cosa e meglio, nel corso del decennio. Quello che […]

Read More

Elex

Scrivi Piranha Bytes e subito viene alla mente la saga che li ha consacrati, quella di Gothic. I primi due capitoli furono un successo, considerati dalla stampa dell’epoca la “vera” versione di Ultima IX. Anche il terzo fece molto parlare di sé, ma per uno dei case history più controversi dell’industria dei videogame. È la […]

Read More

Dungeon Siege 3

Quello del Dungeon Crawling è un genere oggi quasi scomparso, almeno in ambito console. Trattasi, in sostanza, di videogame “alla Diablo” (per farla breve) dove ad una componente action rigorosamente in tempo reale si unisce la metodica esplorazione di dungeon labirintici, unita alla pratica comunemente definita loot (ovvero il recupero di equipaggiamento/monete da cadaveri/elementi dello […]

Read More